Informazioni >> Esami >> La Colonscopia

La Colonscopia

Colonscopia significa ‘guardare nel colon’. Questo esame permette di osservare dall’interno la parte inferiore del tubo digerente costituita da retto, sigma, colon e, quando indicato,  ileo terminale. La colonscopia viene eseguita dal medico in collaborazione con l’infermiere introducendo, attraverso il canale anale in modo progressivo e delicato, un sottile strumento flessibile di lunghezza variabile che contiene una piccola telecamera ed uno o più canali operativi; attraverso questi canali è possibile introdurre o aspirare gas o liquidi e strumenti vari, quali ad esempio, pinze da biopsie, aghi, strumenti per il recupero di polipi.

Come viene eseguita una Colonscopia

L’esecuzione della Colonscopia è suddiva in diversi step. In primo luogo al paziente, dopo un attento colloquio conoscitivo con il medico, viene richiesto di sdraiarsi su di un lettino, generalmente sul fianco sinistro. In questa posizione, l’operatore provvederà ad indivduare un accesso venoso per la somministrazione della sedazione e, contemporaneamente, verranno analizzati i parametri vitali del paziente quali pressione arteriosa, frequenza cardiaca, ossigenazione del sangue ecc.

Nella fase successiva, quando il paziente sarà del tutto addormentato, il medico procederà ad inserire in modo delicato l’endoscopio nell’ano guidandolo dapprima attreverso il retto e successivamente verso il Colon. Durante la Colonscopia il medico avrà l’opportunità di esplorare in modo particolarmente approfondito la situazione della mucosa gastrica;  l’intestino inoltre verrà gonfiato con anidride carbonica per permettere una migliore visione dello stesso nel corso dell’esame.

Nel corso della Colonscopia sarà possibile, da parte del medico, eseguire una o più biopsie per permettere un accurato approfondimento diagnostico. La durata complessiva dell’esplorazione, che risulterà del tutto indolore per il paziente, è indicativamente di 20 minuti nel corso dei quali potrà essere necessario spostare il paziente per permettere un migliore spostamento dell’endoscopio da parte dell’operatore.

L’esito della Colonscopia sarà consegnato subito dopo la fine dell’esame endoscopico, generalmente corredato di foto digitali.

Per Ulteriori informazioni: www.lacolonscopia.it – Portale della Colonscopia

I nostri centri