Dolori insopportabili

Consulto

Domanda

Salve, Ho trovato il vostro centro su internet e vi scrivo perchè sono disperata. Da anni soffro di emorroidi/ragadi che curo con Triade H, connettivina plus e unguento all'achillea. Questa cura me l'ha data il medico di base perchè nonostante abbia fatto 2 visite proctologiche di cui una al policlinico, nessun medico mi ha dato retta, sottovalutando il problema. Al policlinico mi hanno liquidata in 2 minuti perchè non ero da operare, così senza darmi una cura. Ho fatto una colonscopia che non ha rilevato gravi problemi. Però da Natale ho ricominciato con le emorroidi e ora probabilmente con le ragadi (dico probabilmente perchè ovviamente non le ho viste). Il dolore però, una mezz'ora dopo essere andata al bagno, diventa insopportabile. E questo accade da una settimana. Sto sul divano a contorcermi letteralmente dai dolori. In serata la situazione migliora. Immagino che giuramente mi direte che una visita è indispensabile, e infatti io già 2 ne avevo fatte (non da voi), ma nessuno che mi abbia dedicato il giusto tempo nè prescritto cure. Per favore datemi qualche suggerimento perchè così la situazione è invalidante. Grazie

Risposta del Medico

Gentile Paziente, ho ricevuto la sua email. La mia indicazione è di procedere innanzitutto ad eseguire la visita proctologica, successivamente si procederà con tutti gli opportuni ed eventuali accertamenti. Qualora volesse, per la prenotazione della visita da me personalmente condotto presso il nostro centro di Roma , può contattare la mia segreteria Tel. 08.635.30.873 (dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00). La mia segreteria saprà fornirle tutte le ulteriori informazioni di cui Lei avrà bisogno(orari, costi, indirizzo della struttura, preparazione ecc..). Per qualsiasi ulteriore richiesta di carattere clinico resto a sua disposizione. Cordialità.