gonfiore tra ano e testicoli

Consulto

Domanda

Buongiorno, ho 46 anni e da circa 6 mesi ho un notevole rigonfiamento tra ano e testicoli. Inizialmente attribuivo la cosa alla bicicletta visto che è il mio hobby. Anche se mi pareva strano visto che in passato sono stato ciclista di professione. insomma sto sulla sella da quando sono bambino e non avevo mai avuto problemi. Il gonfiore non mi duole ma è parecchio fastidioso. Sono stato da urologo, proctologo e chirurgo plastico. Ho fatto risonanza magnetica con e senza contrasto che ha evidenziato solo un'infiammazione al tendine del gluteo. La massa è liquido e non grasso. Il chirurgo plastico non intende operare e ha consigliato linfodrenaggio. Il proctologo dice che secondo lui il linfodrenaggio non conta nulla e che comunque non sa come posso risolvere la cosa!! Intervenire chirurgicamente lascerebbe una grossa cicatrice che mi impedirebbe di tornare in bici. Mi consigliate un'ulteriore visita da un proctologo? Trattandosi forse(??)di uno stato infiammatorio può centrare l'alimentazione? Non so come procedere per risolvere il mio problema. Grazie per l'aiuto!

Risposta del Medico

Gentile Paziente, ho ricevuto la sua email. La mia indicazione è di procedere innanzitutto ad eseguire la visita proctologica; successivamente si procederà con tutti gli opportuni ed eventuali accertamenti. Per qualsiasi ulteriore richiesta di carattere clinico resto a sua disposizione. Cordialità