Problemi post-parto

Consulto

Domanda

Buongiorno Dottore REA, sono una ragazza di 27 anni, ho partorito il 30 settembre 2015 una bimba di 4 kg quasi, il mio parto è stato molto difficile, non solo ho avuto un'episiotomia mediana che ha comportato molti punti ano/vaginali interni ed esterni, ma ho subito l'uso di ventosa e forcipe più un medico sulla pancia per mezz'ora. Il giorno delle dimissioni non mi avevano avvisata di dover subire una visita anale, pensando che l'attrezzo preso fosse per la visita ginecologica (speculum mi pare si chiami) non ho fiatato ed invece quel brutto arnese serviva per una visita anale cruda e assurda che mi ha traumatizzata a parte le urla e lo svenimento per il dolore. Dopo le dimissioni nel giro di pochi giorni due punti ano/vaginali si sono scuciti e non hanno voluto cucire a causa del doppio cordone che già avevo e così hanno aspettato vi fosse una guarigione per seconda intenzione. Dopo un mese da ciò ho iniziato ad avere perdite di muco giallo dalla vagina e dall'ano, a livello ginecologico ho fatto una visita e sto bene ma il ginecologo (nuovo) mi ha consigliato una visita proctologica specialistica per paura di ragadi o ancor peggio fistole anali. Io ho sempre queste perdite di muco giallo anale più dolore anale dopo la defecazione ed altri sintomi e cosa peggiore dopo defecazione ho incontinenza di residui di feci e gas. I miei sintomi si alternano, per periodi sto bene e non ho sintomi e per periodi sto male tutto il giorno. Dopo averla annoiata con la mia storia ed essermi dilungata troppo, volevo chiederle gentilmente in caso di fistole si può operare con laser? La visita per accertarsi del problema verrà fatta con quel tubo e proverò quel dolore di nuovo? (no,perchè preferirei morire e non subire più nulla di traumatico) e soprattutto una visita da Lei quanto costa (scusi la franchezza ma prima di chiederle un appuntamento devo essere certa di potermi permettere le visite, non vorrei fare brutte figure.) Grazie per l'attenzione e mi scuso anticipatamente per il disturbo Distinti Saluti Nunzia Caliano.

Risposta del Medico

Gentile Paziente ho ricevuto la sua email. Certamente va prima fotografata la situazione. Nel suo caso una RMN pelvica. Poi evidentemente va visitata e cercato di programmare un recupero. Il costo è fisso attraverso lo stesso portale di cui si è adesso servita 150 euro. Può contattare la segreteria Tel. 08.635.30.873 (dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00). Cordialità