Difficoltà ad evacure con emorroidi

Consulto

Domanda

Gentili dottori buonasera, soffro ormai da molti anni di dolore emorroidale. L'ultima visita, eseguita un anno fa, lo specialista, mi ha diagnosticato un nodo posteriore prolassato per il quale consigliava l'exeresi. Dopo quella visita non ho più accusato dolore e così ho deciso di rimandare l'operazione, fino a pochi giorni fa in cui si e' nuovamente credo infiammato scatenando il dolore. Con axaven, semicupi e tachipirina sto sopportando, ma oggi non sono riuscita a defecare perche' sento una specie di tappo che non esce e ho timore di spingere. Come posso risolvere questo problema? Grazie per un consiglio. Saluti.

Risposta del Medico

Buonasera, gentile paziente, il mio consiglio è quello di effettuare una rivalutazione proctologica e se confermata la situazione una soluzione chirurgica. Altre soluzioni purtroppo al suo problema non ce ne sono. Crodiali saluti.